preloadingpreloading

Regolamento

ART. 1 : OGGETTO

Lo scopo della Fondazione è quello di promuovere iniziative nel settore della ricerca scientifica, dell'istruzione, dell'arte, della cultura, nonchè di valorizzare attività culturali, di formazione e solidarietà sociale, con forme di intervento e di sostegno ai soggetti appartenenti alle categorie più deboli.
Per tali scopi di utilità sociale, promossi direttamente o previo concorso all'attività di altri Enti, aventi scopi analoghi, la Fondazione potrà procedere alla concessione di contributi ed altre erogazioni economiche a favore di Istituzioni, Associazioni, Enti Pubblici o Privati, per attività ed iniziative di formazione, promozione di solidarietà sociale, prestazioni di interventi o predisposizione di singoli progetti a favore della collettività o di particolari categorie più deboli di cittadini.

ART. 2: CRITERI

Il sostegno finanziario o contributo di cui all'articolo 1, viene deliberato dal Consiglio di Amministrazione sulla base dei seguenti criteri:

a) Per attività continuative svolte dagli Enti, di cui sopra, nel corso dell'anno:

- natura dell'attività;

- valenza sociale;

- numero dei soggetti beneficiari;

- rendiconto delle spese e delle entrate dell'ultimo esercizio;

b) Per attività connesse a singoli progetti:

- finalità perseguite;

- valenza sociale;

- soggetti destinatari;

- preventivi di spesa relativi ai progetti.

ART. 3: TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO

Le istanze per la concessione di contributi devono pervenire alla sede della Fondazione, entro il 30 Settembre di ogni anno, devono essere firmate dal legale rappresentante dell'Ente richiedente, corredate di idonea documentazione atta a comprovare la natura dell'attività svolta e la sua riconducibilità agli ambiti di cui all'articolo 1 del presente regolamento.

ART. 4: DETERMINAZIONE DEI CONTRIBUTI E MODALITA' DI EROGAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione, sulla base delle domande pervenute e conformemente alle somme disponibili, individua i beneficiari dei contributi e l'entità degli stessi, nonchè le modalità di erogazione.
L'erogazione è comunque subordinata alla presentazione, da parte del beneficiario, di adeguato rendiconto dell'attività svolta, in conformità a quanto dichiarato nella domanda.

 

 

Tutto il contenuto è di proprietà della Fondazione Raimondo Franceschetti e Di Cola Dott. Giovanni e Famiglie