Fondazione Franceschetti e Di Cola

                                               

Fond.ne Franceschetti e Di Cola “Corteo dei Re Magi” periodo natalizio ANNO 2018

Grande successo per tutte le ricche  iniziative organizzate dal Segretario Tiozzo Lucia della Fondazione Franceschetti e Di Cola per il pomeriggio di domenica 7 gennaio 2018;    Il Corteo dei Re Magi, Il Concorso di poesie per le scuole,   la mostra di Toni Gnan e Adelina Albiero e la CASA DI BABBO NATALE.

“Quel pomeriggio non lo dimenticherò mai…ora sono davvero senza  energia perchè mi sono impegnata al massimo, ma sono contentissima del successo raggiunto”.

Il Corteo dei Re Magi, infatti, ha portato sul corso  una folla di gente che  accompagnava  verso il Duomo l’ intero Corteo dove i  Re Magi hanno offerto i cofanetti d’ oro, incenso e mirra al bimbo Gesu’della capanna allestita dalla pro-loco nella piazza del Duomo.

I RE Magi erano Marco Bonado Presidente della Fondazione stessa nonchè presidente del club Lions Contarina Delta Po,  Andrew Jachetta e Mozzato Giovanni mentre Maria era Elizabeth Boehmler e Giuseppe Guglielmo Casarotti.

“Tutti ci fotografavano e applaudivano– aggiunge la Tiozzo-…non nascondo il grande impegno che ci ho messo in prima persona per raggiungere tutto cio’e ringrazio i figuranti che si sono prestati per la ottima riuscita.   Ho voluto riportare, seppur per un solo pomeriggio, il Presepe vivente per le strade del centro di Adria per dimenticare la confusione e il caos dello stress che oggigiorno viviamo; questo pomeriggio è stato davvero speciale e l’atmosfera coinvolgente…nella nostra corte avevo posizionato, oltre che al grande presepe in legno,   una stufa a legna che era ardente quel pomeriggio con il vin brulè e il panettone che venivano offerti a tutti i presenti. Sarebbe bello  creare momenti simili più spesso ad Adria per uscire dall’individualismo e dalla solitudine e creare come questo momenti di socializzazione per esaltare i valori della tradizione...tutti abbiamo bisogno di momenti cosi tranquilli oggi come non mai dove il mondo intero corre per assaporare valori della tradizione che ci fanno sognare”

In quello stesso pomeriggio di domenica 8 gennaio, per il Concorso di poesie  sempre organizzato e finanziato dalla Fondazione, dopo il Corteo, nella grande corte  della Fondazione si è riunita molta gente con   bimbi e insegnanti e sono state sette le classi vincitrici; il primo premio è stato assegnato dal Presidente della Fondazione

Marco Bonaldo assieme alla Presidente della giuria Mara Bellettato alla classe IV della scuola primaria di Adria “Leonardo da Vinci” con un buono spesa per materiale didattico di € 150,00.

Grande sorpresa e grande novità è stata quel pomeriggio  anche la CASA molto originale DI BABBO NATALE all’interno della Fondazione  allestita con cura dalla stessaTiozzo che è stata  visitata da molti bimbi e adulti e tutti hanno espresso giudizi di simpatia e novità. Ad Adria non si è mai vista una “casa” simile cosi curata nei minimi dettagli…veramente eccezionale.

“Il simpatico  BABBO NATALE che offriva ai piccini lecca lecca di cioccolata era mio papa’ prof. Loris Tiozzo – aggiunge la Tiozzo fiera – quest’anno ho voluto portare ad Adria la tradizione del Sacro ma anche il  profano per rendere più entusiasmante e più completo quel pomeriggio di grande festa”.

All’interno delle stanze della Fondazione  la gente ha potuto anche far visita alla mostra denominata “Quadrigrafia” di Toni Gnan e Adelina Albiero esclamando giudizi interamente positivi.

“Spero il prossimo anno di riuscire ad organizzare ancora tutte queste iniziative assieme perchè vedo e sento che sono tutte ben apprezzate. In tutto ciò l’unica nota dolente della quale  non capisco il perchè, è stata  trovare e ricercare le figure per il Corteo perchè ad Adria nessuno si vuole vestire da figurante mentre è una cosa piacevolissima e divertente tutta da provare”.

“Corteo dei Re Magi in poesia” periodo natalizio ANNO 2018